Glicini

CARATTERISTICHE GENERALI

Piante perenni, rustiche, rampicanti, con profumazione più o meno accentuata glicini

Fioritura precoce, media o tardiva in base alle varietà

Esposizione in pieno sole o a mezz’ombra

Buona resistenza alle basse temperature (anche  - 20°)

Si adatta  a qualsiasi tipo di terreno eccetto quelli calcarei

POTATURA ESTIVA:  da effettuare a Luglio/Agosto. Favorisce la formazione di nuove gemme. Tagliare, riducendo la lunghezza dei rami più lunghi ed eliminando del tutto quelli cresciuti ai piedi della pianta. Lasciare 1 uno dei rami più lunghi se si vuole far crescere in altezza la pianta.

POTATURA INVERNALE:  da effettuare dopo la caduta delle foglie (in zone fredde conviene attendere la fine dell’ inverno). Eliminare i rami secchi, accorciare gli altri lasciando 5/6 gemme, togliere i polloni formatisi alla base della pianta. Questa potatura favorisce una piena e abbondante fioritura

Fiore Bianco
Fiore Bianco
Fiore Doppio
Fiore Doppio
Fiore Rosa
Fiore Rosa
Fiore Viola e Blu
Fiore Viola e Blu
Foglia Variegata
Foglia Variegata
Milletia Satsuma (glicine rosso o estivo)
Milletia Satsuma (glicine rosso o estivo)